Memorial “Giuseppe Betti”, una gara di pesca per ricordare “Beppone”!

36

Sono sempre stato dell’avviso che, quando una persona si è distinta nel corso della sua esistenza per le proprie qualità morali e civili nella vita sociale, sia dovere di chi l’ha conosciuta, dedicare lui un memorial. Ciò è successo per Giuseppe Betti, per gli amici “Beppone”, cacciatore e presidente del circolo comunale Enalcaccia di Chiusi della Verna in Casentino, Brigadiere dei Carabinieri Forestali di professione…persona che ho avuto l’onore di conoscere, già dalla fine degli anni ‘90..e dico onore, non a caso, ma ragion veduta, ricordando con piacere e gratitudine le grandi doti umani che distinguevano Beppe.
Nel mese di maggio passato, il circolo comunale Enalpesca “Lenza Verna” ha organizzato in onore a Beppe, il suo primo memorial, cui, proprio per il rispetto che meritava e merita tutt’oggi la sua persona, hanno partecipato tanti amici.
La gara di pesca, patrocinata dalla Sezione Provinciale Enalcaccia P.T. di Arezzo, si è svolta presso il lago della Rocca, a Chiusi della Verna, gestito dal locale circolo Enalpesca, in un’atmosfera di genuina amicizia, spoglia di ogni atteggiamento agonistico competitivo, ma con il solo scopo di onorare “Beppone”, amico ed appasionato Enalpescatore.
Il Trofeo “Giuseppe Betti” è stato assegnato al socio Filippo Conti, 1 classificato, seguito dai soci Maurizio Tellini e Silvano Paoli, rispettivamente 2 e 3 classificati.
Iacopo Piantini